Consulenza SEO mirata al posizionamento del tuo sito web sui motori di ricerca

Da diversi anni sono consulente SEO a Trento e in tutto il Trentino per aziende e agenzie di comunicazione. 

Con oltre un decennio di esperienza nel campo del posizionamento organico sui motori di ricerca, ho assistito personalmente all’evoluzione di Google e alle sue continue trasformazioni.

Questo mi ha permesso non solo di comprendere a fondo le dinamiche che regolano la SEO, ma anche di anticipare le tendenze future in questo settore in costante cambiamento.

La mia filosofia è che rimanere aggiornati e al passo con le ultime innovazioni non sia solo vantaggioso, ma assolutamente indispensabile per garantire che i siti web dei miei clienti mantengano e migliorino il loro posizionamento nei risultati di ricerca.

È con questo impegno verso l’eccellenza e l’innovazione che affronto ogni nuova sfida SEO, sempre pronto ad adattare le strategie alle nuove direttive di Google e alle aspettative degli utenti.

Svolgo consulenza e formazione ad aziende e ad agenzie di comunicazione. 

La trasparenza è il valore principale che guida le mie azioni. Per questo motivo in questa pagina troverai le informazioni essenziali per comprendere di cosa di occupa un consulenze SEO e cosa aspettarsi.

Il consulente SEO è un professionista che fornisce consigli e mette in atto strategie per migliorare la visibilità e il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca in modo tale da aumentare il numero di visite tramite ricerca.

In quanto consulente SEO specializzato nel contesto di Trento conosco perfettamente le dinamiche locali del mercato. Questa expertise locale mi permette di affinare le strategie SEO per targettizzare efficacemente il pubblico trentino, senza tuttavia precludere la visibilità a livello nazionale e internazionale.

La capacità di bilanciare focus locale e prospettive globali è infatti ciò che distingue i migliori professionisti del settore.

Risposta breve

Google non utilizza più i link entranti al vostro sito come fattore di posizionamento.

Vi sarà capitato di trovare agenzie che propongono a determinati costi un numero mensile di link entranti al vostro sito. Ebbene, ciò significa che l’agenzia sa dove attingere per ottenere questi link entranti. Allo stesso modo, molte altre agenzie quindi accingono a tali siti. Risultato? Google ha smesso di premiare siti in base ai link esterni.

Spiegone tratto dal video di uno dei più importanti esperti SEO italiani
Nel panorama attuale del SEO, l’efficacia della tradizionale strategia di link building è sotto esame. Google, di fronte all’aumento esponenziale di backlinks generati da siti automatizzati, ha dovuto riconsiderare il peso di questi segnali nella valutazione dei siti web. Questo ha messo in luce la limitata utilità dei backlinks come unico indicatore di qualità e autorità di un sito.

Una campagna di link building efficace, oggi, non può prescindere da un’ottimizzazione on-site accurata. L’incremento indiscriminato dei backlinks, visibile attraverso strumenti come SEMrush, suggerisce che la quantità non equivale a qualità. I siti in crescita continuano a espandersi indipendentemente da questo, mentre quelli in calo non riescono a invertire la tendenza, evidenziando la necessità di strategie SEO più complesse e meno dipendenti dai backlinks.

L’industria del SEO si trova di fronte a un bivio: persistere nel vecchio metodo di accumulo dei backlinks o esplorare nuove vie che valorizzino il contenuto di qualità e l’ottimizzazione on-site. Molti professionisti si dibattono ancora su come proteggersi dallo spam di backlinks o come realizzare campagne di link building “fatte bene”.

Tuttavia, emerge sempre più chiaramente che il successo non risiede nell’accumulo di backlinks da siti di dubbia rilevanza, ma nel creare contenuti autentici che attirino traffico qualificato e favoriscano interazioni significative.

In conclusione, mentre Google evolve i suoi algoritmi per premiare i contenuti di qualità e penalizzare le pratiche manipolative, gli esperti di SEO devono adeguarsi, focalizzandosi su strategie che valorizzino l’autenticità e la rilevanza dei contenuti. Solo così si potranno garantire risultati duraturi e un posizionamento solido nel lungo termine.

Quali sono le attività ed i servizi SEO che offro?

  • SEO audit: un’analisi tecnica dello stato attuale del tuo sito web;
  • Analisi keywords: analisi sulle parole chiave più redditizie per il tuo business;
  • SEO on-page: analisi dei contenuti interni del tuo sito web ed intervento di ottimizzazione tecnica e di contenuto con un occhio di riguardo ai dati strutturati;
  • SEO off-page: sono le alle azioni intraprese al di fuori del tuo sito web per influenzare e migliorare il posizionamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Insieme alla SEO on-page, comprende diversi fattori della SEO di base che aiutano un sito a posizionarsi.

Mi occupo dell’analisi SEO seguendo le linee guida ufficiali Google, dall’ottimizzazione interna di un sito web, compresa la riorganizzazione della struttura interna e della stesura o ottimizzazione dei contenuti testuali. Tutte operazioni volte a migliorare il posizionamento di un sito web con determinate parole chiave target per il tuo business utilizzando strumenti di analisi avanzati.
Per questioni di riservatezza nei confronti dei miei clienti non posso mostrare qui i risultati raggiunti.

Ti posso segnalare però il traguardo del mio progetto personale sul Cammino di Santiago, un sito web dedicato al pellegrinaggio più famoso del mondo col quale sono posizionato tra la prima e la seconda posizione con una chiave di ricerca principale da oltre 40000 ricerche mensili ed il progetto portale-autismo.it in prima posizione con la keyword “autismo”.

Se vuoi conoscere nel dettaglio  alcune specifiche dell’attività di un esperto SEO ti consiglio il corso di 8 ore di Giorgio Taverniti (uno tra i massimi esperti SEO italiani) “Corso HTML per SEO”.

I miei strumenti di lavoro

Contattami senza impegno a info@jacoporomani.it

Articoli e novità sulla SEO